IF Articoli

L’uso di liste di controllo per la verifica del progetto di una infrastruttura ferroviaria

Sommario - Lo sviluppo di strumenti avanzati per la progettazione e le crescenti prestazioni dei materiali permettono di realizzare infrastrutture sempre più complesse che, in quanto tali, rendono ancor più amplificata l’eventuale presenza di errori commessi nelle diverse fasi di realizzazione di un’opera. In tale contesto, un efficiente ed efficace servizio di verifica della progettazione permette di individuare possibili non conformità in una fase del processo dell’opera che consenta ancora modifiche “sostenibili” così da ridurre il più possibile l’insorgere di contenziosi e varianti, con l’incremento di tempi e costi ad essi associati. L’approfondimento delle caratteristiche principali dell’attività di verifica in termini di attributi, modalità e normativa effettuata nel presente lavoro ha permesso di definire e rappresentare specifiche liste di controllo, evidenziandone peculiarità e potenzialità nel fornire un contributo alla qualità di un’infrastruttura ferroviaria, anche in un contesto di integrazione nel più ampio sviluppo della tecnologia BIM.

  • Gennaio
2020
Num. 1
Pag. 17