IF Articoli

I modelli input output per la previsione della domanda di traffico delle merci

Sommario - In questo lavoro si esamina la pratica utilizzabilità dei modelli Input/Output per analisi e valutazioni previsionali della domanda di traffico delle merci finalizzate alla pianificazione dei trasporti in un contesto regionale/interregionale. Dopo un sintetico richiamo all’evoluzione nel tempo degli approcci ai criteri previsionali per il traffico delle merci, vengono presentati i modelli che ricorrono alla cosiddetta contabilità spaziale (o regionale). Essi consentono di tener conto dell’esistenza di una distribuzione spaziale dell’offerta e della domanda di trasporto delle merci e delle relazioni tra queste ultime e il sistema economico e territoriale. Vengono così approfonditi i modelli intersettoriali o Input/Output (IO) models, oggetto negli anni più recenti di costante attenzione scientifica. Nell’ambito della prospettiva dei modelli IO, dopo la trattazione dei concetti e delle relazioni di base per le versioni a singola regione (Single Region IO - SRIO), vengono richiamati i modelli multiregionali con coefficienti fissi (Inter-Regional IO - IRIO e Multi-Regional IO - MRIO) ed elastici (Random Utility-Based MRIO - RUBMRIO). Di questi modelli vengono messe in evidenza le principali caratteristiche ed estensioni, con la finalità di analizzarne e valutarne la possibilità di un impiego concreto ed efficace, a livello regionale/interregionale, nella pianificazione dei sistemi e delle infrastrutture di trasporto.

  • Marzo
2020
Num. 3
Pag. 181