IF Articoli

Proposta di riutilizzo e trasformazione della ferrovia Castellammare di Stabia-Gragnano in tramvia e sua integrazione con la linea Napoli-Sorrento

Sommario - Quella della riconversione in una linea di tram “leggera” della tratta ferroviaria FS Castellammare di Stabia-Gragnano, sospesa all’esercizio dal 2010, è un’i- dea che risale al 2002, allorquando nel Piano Regionale dei Trasporti della Campania detta tratta veniva destinata a ‘sistema urbano leggero su sedime ferroviario’.
L’articolo espone l’idea progettuale per la riqualificazio- ne della linea ferroviaria, che conferma il tracciato esisten- te ma prevede la realizzazione di 5 nuove fermate interme- die, tra cui quella di interscambio con la linea ferroviaria EAV Napoli-Sorrento, vero punto di forza del progetto.
Sono rappresentati i risultati dell’analisi degli sposta- menti sistematici (casa-studio e casa-lavoro), rilevati dal- la matrice del pendolarismo 2011 riguardanti le aree inte- ressate dall’intervento, e una stima della domanda poten- ziale, che appare confortante e tale da giustificare l’inter- vento in toto.

  • Gennaio
2018
Num. 1
Pag. 7