IF Articoli

Modello quantitativo per lo studio dell’accessibilità ferroviaria con veicolo bimodale in condizioni di emergenza

Sommario - Nel presente lavoro si propone un metodo quantitativo per l’analisi dell’accessibilità delle tratte ferroviarie a cielo aperto in condizioni di emergenza utilizzando il veicolo bimodale strada/ferrovia in dotazione ai Vigili del Fuoco.
Il modello si configura come uno Strumento di Supporto alle Decisioni - SSD utile per valutare l’accessibilità attuale di ogni arco che compone una tratta ferroviaria e identificare eventuali punti di accesso strada/ferrovia che potrebbero essere migliorati e/o realizzati.
Al fine di verificare la validità e l’affidabilità dello strumento proposto, il modello è stato applicato su un tratto della linea storica Milano-Torino.
I risultati dello strumento possono essere utilizzati in una fase pre-evento e una post-evento: nella prima l’obiettivo consiste nel pianificare, programmare ed eventualmente realizzare gli interventi di miglioramento dell’accessibilità; nella seconda è possibile supportare la gestione congiunta dell’emergenza in cui è richiesto l’arrivo delle squadre di soccorso nel minor tempo possibile.

  • Ottobre
2017
Num. 10
Pag. 761