IF Articoli

Modellazione parametrica in ambiente BIM di un sottovia ferroviario

Sommario - I modelli di Building Information Modeling consentono ai progettisti di ottenere maggiore efficienza nello sviluppo delle varie alternative progettuali e nella ricerca della migliore soluzione. Il contenuto informativo di tali modelli non si limita a supportare la fase di progettazione, ma prosegue nelle fasi di scelta del contraente, della realizzazione dell’opera, e della gestione dell’intera vita utile dell’edificio o dell’infrastruttura. Il presente lavoro ha indagato il concetto di Building Information Modeling parametrico, noto anche come progettazione generativa o progettazione algoritmica, con un approccio del tipo “reverse engineering” applicato ad un sottovia ferroviario a Ljutomer, Slovenia. Gli standard BIM internazionali, cioè gli Industry Foundation Classes (IFC), sistemi di classificazione e convenzioni di denominazione dei modelli, sono stati applicati ovunque possibile.

  • Giugno
2020
Num. 6
Pag. 443