IF Articoli

Modellazione del comportamento visco-elastico degli strati della sede ferroviaria

 

Questo articolo propone una metodologia

di calcolo per la valutazione dello stato tenso-deformativo

negli strati della sede ferroviaria. Tale stato tensodeformativo

viene calcolato mediante la modellazione dei

singoli elementi che compongono la struttura, considerando

i carichi e il numero di ripetizioni di traffico, le caratteristiche

dei materiali e le condizioni ambientali ed

infine assumendo per gli strati della sede ferroviaria un

comportamento visco-elastico.

Il metodo proposto è stato validato mediante i dati rilevati

durante una campagna sperimentale eseguita da R.F.I.

Il metodo è stato successivamente applicato per valutare

teoricamente la durabilità di una sede ferroviaria, per date

caratteristiche meccaniche degli strati che la compongono

e valori della temperatura atmosferica di esercizio.

  • Marzo
2014
Num. 3
Pag. 207