IF Articoli

Ipotesi per il nodo ferroviario di Venezia

Sommario - Come Area Metropolitana Centro Veneta viene intesa un’area interessante le tre province di Venezia, Padova e Treviso. Rispetto alle altre aree metropolitane caratterizzate da un polo predominante, quest’area manca di un centro cui riferirsi; manca inoltre un’autorità amministrativa che si faccia interprete delle  esigenze dell’area e che ne governi lo sviluppo e la gestione dei trasporti, della sanità, della cultura e, per quanto possibile, dell’economia. All’interno dell’Area Metropolitana Centro Veneta la mobilità doveva trovare la sua spina dorsale nel Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale (SFMR [8]). Lo SFMR trova il suo cuore nel Nodo Ferroviario di Venezia costituito dagli impianti di Venezia S.L., Venezia Mestre, Padova e le stazioni antenna delle linee che si innestano nell’impianto di Venezia Mestre. La saturazione di tale nodo può comportare l’incapacità futura di offrire adeguati servizi a tutta l’Area Centro Veneta.

  • Maggio
2020
Num. 5
Pag. 349