IF Articoli

“Officina mobile”: la gestione della manutenzione dei veicoli mediante commesse elettroniche

Sommario – La pubblicazione della Direttiva 2008/110/ CE [1] ha introdotto, per la prima volta, nell’ambito del sistema ferroviario, la figura del Soggetto Responsabile della Manutenzione (ECM). L’ECM deve, in particolare, garantire che i veicoli della cui manutenzione è responsabile siano in grado di circolare in condizione di sicurezza, mediante, tra le altre cose, un efficace sistema di manutenzione. Il presente articolo descrive come in Ferrotramviaria sono stati automatizzati i processi di gestione ed esecuzione delle attività manutentive garantendo: un miglioramento della tracciabilità della documentazione; una maggiore attendibilità dei dati statistici (KPI) aziendali; una diminuzione delle tempistiche necessarie all’intera gestione degli Ordini di Lavoro; una maggiore tracciabilità nell’utilizzo degli strumenti e delle attrezzature; un controllo continuo delle competenze degli addetti alla manutenzione.

  • Aprile
2020
Num. 4
Pag. 265